APRE A PADOVA IL MUSEO DI STORIA DELLA MEDICINA Team for Children presenterà, insieme ad Admo, “Il Valore del Dono”

20-02-2019

Venerdì 5 giugno la Città di Padova festeggerà l’apertura del Museo di Storia della Medicina, il ricco fine settimana di eventi avrà inizio con il taglio del nastro alla presenza delle autorità, per continuare poi con molti appuntamenti dedicati a studenti e a tutti i cittadini. Sarà possibile prenotare online su www.musme.it, tutte le informazioni saranno anche sui social collegati, il programma completo e tutti gli appuntamenti. Molte le associazioni padovane coinvolte per parlare di salute, di volontariato ma anche offrire momenti di condivisione e di allegri spettacoli.

Il Museo è ospitato nel palazzo dell’ex ospedale, il primo fondato a Padova nel 1414, in via San Francesco 94.

Tra i molti appuntamenti previsti, in particolare domenica 7 alle 18.00 nel Centro Congressi della struttura l’attenzione sarà dedicata a Team for Children Onlus, che insieme all’Admo Padova, Associazione donatori midollo osseo, tratteranno il tema “Il Valore del Dono”. I volontari di Team for Children offrono il proprio tempo, le proprie emozioni e il proprio impegno ai bambini malati di tumore assistiti presso il Reparto di Oncoematologia mentre l’Admo promuove la donazione del midollo osseo, decisione che può salvare vite umane, spesso proprio quelle dei bambini.

Le due importanti associazioni saranno affiancate dalle vecchie glorie del Calcio Padova capitanate da Damiano Longhi e la nuova formazione del Calcio Padova pronti a testimoniare l’importanza del dono e della salute anche nello sport. A seguire per chiudere in bellezza aperitivo al Museo.

La Fondazione MUSME Museo di Storia della Medicina e della Salute in Padova, è stata creata nel 2008 dalla Provincia di Padova, dall’Università degli Studi di Padova, dalla Regione del Veneto, dal Comune di Padova insieme all’Azienda Ospedaliera e l’Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n.16 per raccogliere, custodire e valorizzare le testimonianze di una cultura medica e scientifica padovana che ieri, come oggi, rappresenta un’eccellenza a livello internazionale. Con il prezioso apporto del Comitato scientifico e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo per l’allestimento, il Museo oggi rappresenta una imperdibile occasione di visitare un luogo che coniuga una storia antica con la moderna tecnologia.

Il progetto ha avuto il sostegno della Società Autostrade Padova-Brescia.

Chiuso il fine settimana di eventi per l’apertura ufficiale il museo rimarrà aperto e visitabile e molti saranno gli eventi che il Musme proporrà ai visitatori nei fine settimana. L’entrata al museo sarà a pagamento mentre il centro congressi e il chiostro saranno aperti a tutti gratuitamente.

 

 

TI è PIACIUTO QUESTO evento? CONDIVIDILO